CRISI: Bernabe’, nuovo esecutivo affronti subito urgenze

ROMA (MF-DJ)–“Questo Paese ha urgenze da affrontare con drammatica rapidita’”. Lo ha detto Franco Bernabe’, presidente esecutivo di Telecom Italia, riferendosi alla crisi di liquidita’ che attanaglia molte imprese italiane, intervenendo alla presentazione della relazione annuale 2013 dell’Organo di Vigilanza sulla parita’ di accesso alla rete. “Auspico che il nuovo governo si possa insediare al piu’ presto ed abbia una visione dei problemi italiani proiettata al futuro per il rafforzamento dell’industria italiana. Il governo dovra’ avere una grandissima attenzione agli interessi nazionali”, ha aggiunto Bernabe’ riferendosi tra l’altro proprio al settore delle telecomunicazioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci