New media

13 marzo 2013 | 15:08

INTERNET: ‘APP’ SEMPRE PIU’ D’ORO, 35% I RICAVI VIA TABLET

ABI RESEARCH, FRA 5 ANNI SUPERERANNO QUELLE SU SMARTPHONE

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – Sempre più d’oro il mercato legato alle app, che rendono i dispositivi mobili davvero tuttofare: quest’anno genereranno ricavi per 25 miliardi di dollari, per il 35% via tablet. E’ quanto emerge dall’ultima stima di ABI Research, per la quale fra 5 anni le app scaricate su tablet supereranno quelle su smartphone. Quest’anno secondo la società , le app per tablet produrranno ricavi per quasi 9 miliardi di dollari, mentre quelle su telefoni ‘intelligenti’ raggiungeranno quota 16,4 miliardi. Complessivamente più della metà  del giro d’affari (65%) sarà  appannaggio delle applicazioni per iOS, sistema operativo dei dispositivi Apple, mentre circa un terzo (27%) arriverà  dalle applicazioni sviluppate per Android, di Google. Il restante 8% da altre piattaforme mobili. Nei prossimi anni, contestualmente con l’aumento dei tablet in circolazione e con l’arrivo di prodotti low cost, crescerà  anche la quota di app per iPad e simili e fra cinque anni questa supererà  il numero di programmi scaricati sui telefonini. Anche perché, sottolinea l’analista Aapo Markkanen, “gli schermi più grandi rendono le app più performanti”. Per il 2018 si stimano complessivamente ricavi per 92 miliardi di dollari. Solo ieri, l’International Data Corp (Idc) ha rivisto al rialzo le stime sulle vendite globali di tablet per quest’anno: previsto un boom pari a quasi 191 milioni di unità  vendute, contro i 172,4 milioni precedentemente stimati. E per la prima volta, secondo la società , Google supererà  Apple, conquistando il 49% del mercato contro il 46% di Cupertino. Lo scorso anno Apple controllava il 51% e Google il 46%.(ANSA).