Manager

13 marzo 2013 | 17:17

Laura Donnini, direttore generale di Rcs Libri

Dal 3 aprile 2013 Laura Donnini è il nuovo direttore generale di Rcs Libri, a diretto riporto dell’amministratore delegato Pietro Scott Jovane. La nomina, annunciata il 13 marzo 2013, arricchisce la squadra manageriale chiamata a guidare il gruppo editoriale nell’attuazione del piano di sviluppo 2013-2015. In particolare, Donnini coordina le attività  e la strategia di gestione e sviluppo delle aree Trade, Education e Collezionabili di Rcs.
Sposata con due figli, Donnini si è laureata in economia e commercio presso l’Università  di Firenze e prima di entrare in Rcs è stata direttore generale di Edizioni Mondadori, dopo un’esperienza di tre anni come amministratore delegato di Edizioni Piemme, casa editrice di libri per ragazzi. Dal 2001, per sette anni, ha ricoperto il ruolo di direttore generale di Harlequin Mondadori (JV tra Mondadori e il colosso mondiale di romanzi femminili noto in Italia con il marchio Harmony), dopo una breve esperienza alla Star Alimentare in veste di business unit director. In passato ha anche lavorato in Johnson Wax S.p.A., dove ha trascorso dieci anni raggiungendo la posizione di direttore marketing dopo aver ricoperto diverse funzioni nell’area commerciale e marketing, anche in veste di european brand manager. Ha iniziato la sua carriera in Manetti & Roberts.