Editoria, New media

18 marzo 2013 | 13:30

Twitter come canale di informazione

Marco Toledo Bastos, ricercatore della London School of Economics e esperto di social media, ha monitorato nei mesi a cavallo tra 2012 e 2013 i tweet dei più importanti quotidiani diffusi in Spagna, Brasile, Stati Uniti, Regno Unito e Germania.

Secondo la sua ricerca, solo nelle prime due settimane di ottobre 2012 sono stati postati 2 milioni 842 mila 699 tweet che linkano alle notizie, il 25% provenienti dai giornali americani, il 28% da quelli spagnoli, il 19% da quelli britannici, il 15% da quelli brasiliani e il 4% da quelli tedeschi. I giornali leader nei loro Paesi hanno anche un numero di tweet di gran lunga superiore alla media, in particolare El Paà­s in Spagna, New York Times negli Stati Uniti, Estado de S.Paulo in Brasile, Die Welt in Germania e The Guardian nel Regno Unito.

Per capire quali sono i momenti di punta dell’utilizzo di Twitter nei vari Paesi e in che modo gli utenti condividono in Rete le notizie date dai giornali, tramite ad esempio retweet e menzioni, leggi il documento in allegato che fornisce dati e grafici dettagliati sul fenomeno, tra cui questa tabella sul confronto tra la diffusione cartacea dei quotidiani e la circolazione degli articoli su Twitter.

- Newsmaking in the Twittersphere (.pdf)