Dell: presidente, prevediamo aumento investimenti in Cina

PECHINO (MF-DJ)–A seguito della privatizzazione Dell potrebbe incrementare gli investimenti in Cina per velocizzare ulteriormente la crescita delle sue attivita’ nel mercato emergente.
Lo ha dichiarato il presidente del gruppo Steve Felice, ottimista sulle potenzialita’ di crescita del Paese.
All’inizio del mese, il gruppo ha proposto un accordo di privatizzazione dal valore di 24,4 mld usd. L’accordo, che dovrebbe chiudersi entro la fine del 2* trimestre, deve ancora essere approvato dagli azionisti.
La spesa sulla tecnologia delle societa’ cinesi ha subito di recente un rallentamento, ha aggiunto Felice, ma durera’ poco dal momento che il mercato cinese e’ “molto interessante”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il 5% dei giovani è dipendente dall’uso dei social network. Secondo una charity britannica le piattaforme più note possono contribuire ad alimentare disturbi mentali (INFOGRAFICHE)

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Liberare le frequenze sopra i 700 Mhz entro il 2020 dai segnali tv. Le mosse dell’Unione Europea per apire il mercato al 5G