Notizie di agenzia

19 marzo 2013 | 17:05

Rai: Pd-Pdl, garantire par condicio in vista elezioni amministrative

(ASCA) – Roma, 19 mar – ”Il dg della Rai, Luigi Gubitosi, dia indicazioni precise e stabilisca regole inequivocabili affinche’ venga rispettato il pluralismo dell’informazione in vista delle prossime elezioni amministrative, alla luce degli episodi sulla presenza di Alfio Marchini e Ignazio Marino a Raitre”. E’ quanto dichiarano in una nota congiunta i parlamentari Riccardo Villari (Pdl) e Michele Anzaldi (Pd). ”Viene da chiedersi – spiegano i due parlamentari – cosa stia accadendo a Rai Tre. L’annuncio ieri della ospitata di Alfio Marchini a ‘Ballaro” e il servizio del Tg3 sulla situazione degli ex-manicomi con riferimento al meritorio lavoro di Ignazio Marino fanno tornare alla mente noti incidenti del passato. Mancano solo 60 giorni alle amministrative, che vedranno il voto anche a Roma, e in una fase cosi’ delicata sarebbe auspicabile mantenere il massimo rigore nelle garanzie del pluralismo”. Concludono Villari e Anzaldi: ”Ognuno e’ libero di invitare e prestare attenzione ai temi e ai protagonisti della vita politica, ci mancherebbe, ma e’ proprio in nome del pluralismo che e’ importante sottolineare come forse a Raitre si dovrebbe fare uno sforzo ulteriore per non penalizzare la pluralita’ delle voci che si confronteranno per la sfida di valenza nazionale di Roma”.