TLC

20 marzo 2013 | 14:50

Telecom I.: Agcom,da 2006 calo quote superiore altri big Ue

ROMA (MF-DJ)–Fra i “Top Five” europei, Telecom Italia e’ l’operatore che registra la maggiore contrazione di quote di mercato. E’ quanto emerge dall’Osservatorio dell’Agcom. Tra il 2006 e il primo semestre 2012 le differenze fra le quote di mercato dei principali incumbent europei negli accessi broadband tendono a ridursi. Telecom Italia e’ l’operatore che registra la maggiore contrazione della quota di mercato (-14,5%), a fronte del -8,1% di Telefonica, -4,8% di France Telecom, -3,3% di Deutsche Telekom, e della crescita del 7,7% di British Telecom. Anche sulla rete fissa, tra il 2006 e il 2011, ad esclusione di British Telecom (-20%), Telecom Italia e’ l’incumbent europeo che maggiormente vede flettere la propria quota di mercato nel traffico voce (-16%), piu’ di Telefonica (-12%), France Telecom (-6%) e Deutsche Telekom (+1%). Con il 48% la quota di mercato di Telecom Italia e’ allineata con quella di Dt ed inferiore a quella di Ft (52%) e Telefonica (55%).