MONDADORI: MARINA BERLUSCONI, MAURI PUNTERA’ SU INNOVAZIONE

(ANSA) – MILANO, 20 MAR – Il nuovo amministratore delegato di Mondadori, Ernesto Mauri, “ha una missione complessa ma chiara: dare ulteriore impulso a riorganizzazione e valorizzazione delle nostre attività  e introdurre elementi molto forti di innovazione e cambiamento”. Lo afferma il presidente del gruppo editoriale di Segrate, Marina Berlusconi. Dopo aver esaminato e approvato il progetto di bilancio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2012 e, con la decorrenza delle dimissioni di Maurizio Costa dalle cariche di vice presidente e amministratore delegato, già  annunciate lo scorso 28 febbraio, il Cda della Mondadori ha cooptato Mauri, attribuendogli la carica. “A lui, a nome di tutto il consiglio, rivolgo l’augurio più sincero di poter continuare, ai più alti livelli di responsabilità , l’ottimo lavoro fin qui svolto in Mondadori”, dove prima era direttore generale dei periodici.(ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari