Editoria

20 marzo 2013 | 16:20

GB: BILANCIO ‘TWITTATO’ IN ANTICIPO, OPPOSIZIONE VUOLE INCHIESTA

(AGI/REUTERS) – Londra, 20 mar. – Alcuni dettagli fondamentali del bilancio del governo inglese sono stati ‘twittati’ in anticipo da un giornalista su un giornale online londinese, il London Evening Standard, prima che il cancelliere dello Scacchiere, George Osborne iniziasse il suo ‘speech’ alla Camera dei Comuni. Ed e’ scoppiata la polemica con l’opposizione che sullo scoop vuole che venga aperta un’inchiesta. In pratica il London Evening Standard ha rotto l’embargo e ha chiesto “scusa” per la violazione, mentre Ed Miliband, leader dell’opposizione laburista ha chiesto di aprire un’inchiesta sull’accaduto. La prima pagina del London Evening Standard, contenente i dettagli delle previsioni economiche del governo, della modifiche fiscale proposte dall’esecutivo e delle coperture finanziarie, e’ uscito su Twitter 15 minuti prima dell’orario previsto per la pubblicazione. “Avrebbe anche potuto fare a meno di presentarsi alla Camera – dice Miliband – visto che l’intero bilancio, include le previsioni economiche c he hanno un impatto sui mercati, erano sullo Standard prima che si alzasse per parlare”. “Sono certo – aggiunge – che fara’ un’inchiesta e riferira’ alla Camera”. Sarah Sands, editore del giornale sotto accusa, si e’ scusata, sostenendo che i giornalisti erano “desolati” per la rottura dell’embargo. (AGI)