Cinema: incassi da paura per l’horror ”Sinister”

(ASCA) – Roma, 21 mar – La paura e’ arrivata nei cinema grazie al film ”Sinister” che nella prima settimana di uscita si e’ piazzato nella top ten della classifica italiana. Gia’ paragonato a ”The Ring” e considerato da molti il miglior horror della stagione ha gia’ superato i 77 milioni di box office worldwide. Il film si e’ distinto anche per un’elevata media sala (2.792 euro) con 61.642 admission. Si tratta di un’ottima media schermo per un genere, quello horror, molto particolare considerando anche che l’uscita del film ha coinvolto 142 sale sul territorio italiano. Il film di Scott Derrickson con Ethan Hawke e Vincent D’Onofrio e’ riuscito, quindi, a catalizzare l’attenzione degli amanti dell’horror del nostro paese. Distribuito da Koch Media vede, nei panni del protagonista, Ethan Hawke magistralmente diretto da Scott Derrickson con la sceneggiatura del regista e C. Robert Cargill. Hawke sara’ affiancato dagli attori Vincent D’Onofrio e James Ransone.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari