Agcom: La7-Espresso non cambiano tasto

MILANO (MF-DJ)–Urbano Cairo puo’ andare avanti nel progetto che ha concepito per La7, ma anche il gruppo Espresso potra’ riavviare i contatti con Sky per eventuali alleanze. L’Autorita’ per le comunicazioni, scrive MF, ha approvato la delibera con cui rivede i criteri di assegnazione dei tasti del telecomando per la tv digitale (Lcn), e ha confermato che all’ex Tmc spettera’ ancora il tasto 7, cosi’ come a Mtv l’8 e a Deejay Tv (di proprieta’ del gruppo che fa capo a Carlo De Benedetti) il 9. Il mantenimento del numero 7, come noto, era tra le condizioni di vendita del network che diffonde il Tg di Enrico Mentana dal gruppo Telecom Italia a quello del patron del Torino calcio. Ma e’ anche la precondizione per qualsiasi nuovo tipo di accordo tra Deejay Tv e il gruppo NewsCorp in Italia, che da tempo vorrebbe irradiare il suo canale Cielo dai primi nove tasti del telecomando, magari affittando la posizione detenuta dal network dell’azienda editoriale guidata da Monica Mondardini. Ora spettera’ al ministero delle Comunicazioni riassegnare su domanda le varie posizioni stabilite dall’Agcom.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi