Televisione

22 marzo 2013 | 10:02

Mediaset: P.S.Berlusconi, nessuna difficolta’ per Premium

ROMA (MF-DJ)–”Sorrido quando leggo di presunte difficolta’ di Premium, perche’ la nostra pay sta ottenendo risultati sorprendenti”. Ad affermarlo e’ il vicepresidente di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi, in un’intervista a “La Stampa”, rilevando che “il mercato pay e’ per la prima volta in contrazione: i concorrenti (Sky, ndr) vedono ridursi gli abbonamenti mentre Premium e’ stabile a quota 2 milioni. E in un anno nero come il 2012, i ricavi della nostra pay sono leggermente cresciuti”. “In piu’ – prosegue il manager -, Premium e’ la rampa di lancio ideale per i nuovi modelli di fruizione dei contenuti video pregiati”, quali l’on demand. Quanto a un nuovo socio, Berlusconi Junior afferma: “Ci hanno cercato piu’ gruppi stranieri interessati alla pay tv, ma con questa instabilita’ chi vuol investire in Italia?”.