Telecom I.: M.Fossati, valori in Borsa non sono quelli che merita

MILANO (MF-DJ)–“Questi in Borsa non sono i prezzi che merita l’azienda”. Lo ha affermato Marco Fossati, secondo azionista rilevante di Telecom I. con il 4,98% detenuto attraverso la cassaforte lussemburghese Findim, riferendosi all’andamento del titolo della compagnia telefonica a Piazza Affari. Fossati e’ stato intercettato all’uscita dalla sede di Mediobanca, dove peraltro e’ in corso il Comitato nomine che sta ragionando sui nomi da proporre per il rinnovo del Cda di Generali Ass.. A chi gli chiedeva se fosse in Mediobanca per parlare di Telecom, Fossati ha precisato di essere “qui per altri investimenti, niente di italiano”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci