Comunicazione

26 marzo 2013 | 10:07

India/ Ford si scusa per poster pubblicitario con Berlusconi

Ritratto con tre donne legate nel bagagliaio di una macchina
Mumbai, 25 mar. (TMNews) – Ford India ha presentato le sue scuse per il poster pubblicitario che ritrae Silvio Berlusconi al volante di una macchina con tre donne imbavagliate e legate nel bagagliaio. La pubblicità , ideata dal colosso pubblicitario JWT per il lancio della Ford Figo, è apparsa sul sito ‘Ads of the World’, sebbene Ford abbia precisato che non ne era previsto l’uso commerciale. L’azienda ha fatto sapere di essere “profondamente dispiaciuta” per quanto avvenuto, sottolineando come lo spot sia “contrario agli standard di professionalità  e decenza della Ford”. La società , di proprietà  di Ford Motor, ha anche annunciato l’avvio di una “revisione dei processi di approvazione e controllo”, per garantire che “niente di simile si ripeta”. Il poster pubblicitario è apparso on line in un momento in cui l’India è ancora scossa dallo stupro di gruppo avvenuto lo scorso dicembre ai danni di una studentessa di 23 anni, poi deceduta, che ha acceso il dibattito sul ruolo delle donne nel Paese.