Telecom I.: si rifinanzia per 3 mld

MILANO (MF-DJ)–Telecom I. si rifinanzia per 3 miliardi di euro, ma raccoglie ordini per oltre 4 miliardi da ben 30 banche.

Un vero successo per il gruppo di telecomunicazioni guidato da Franco Bernabe’, scrive MF, visto il periodo di incertezza post-elettorale e il downgrade del rating corporate subito da Moody’s lo scorso 11 febbraio da Baa2 a Baa3 con outlook negativo. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, i due istituti coordinator e bookrunner, Rbs e Banca Imi, hanno infatti ottenuto l’adesione dei principali istituti italiani (Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mediobanca e numerose banche popolari, mentre Montepaschi non ha partecipato) e internazionali (tra le quali Bnp Paribas, Credit Agricole, SocGen, Bbva, Banco Santander, Barclays Capital, Jp Morgan, Bank of Tokyo e Sumitomo).
La risposta degli investitori esteri e’ stata particolarmente calda, con alcune banche che inizialmente hanno chiesto di partecipare con ticket da 300 milioni, superiori a quello da 200 milioni riservato ai bookrunner, mentre gli altri biglietti di partecipazione erano comunque dell’ordine dei 100 milioni e 75-50 milioni.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti