PUBBLICITA’: NIELSEN, A GENNAIO -15%, RIPARTE INTERNET

RALLENTA DESCRESCITA MERCATO, MA PER QUOTIDIANI -25%

(ANSA) – MILANO, 26 MAR – A gennaio, in piena campagna elettorale, il mercato pubblicitario segna – 15,3%. Il dato, secondo Nielsen testimonia un trend di riduzione della decrescita se confrontato con il -18% del dicembre 2012. I quotidiani confermano la difficoltà  con una frenata del 25%, così come gli altri mezzi mentre, dopo due mesi in negativo, Internet cresce (+9,3%) come non si vedeva da luglio (+8,4%). Si tratta di un dato significativo anche perché si confronta col +23% di gennaio 2012.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Scende il valore del sistema media rispetto al 2013. Big lontani dal limite

Cairo Communication: nei nove mesi ricavi in calo a 185,7 milioni di euro. Previsto Mol in sostanziale pareggio per La7 a fine anno

Banzai: nei 9 mesi del 2015 i ricavi salgano a 152 milioni; la perdita cresce a 6,5 milioni di euro