3 Italia: ricavi 2012 salgono a 1,96 mld

MILANO (MF-DJ)–3 Italia ha chiuso il 2012 con una crescita dei ricavi del 10% a 1,965 miliardi, nonostante la crescente competizione, gli interventi regolatori in tema di tariffe di terminazione e il perdurare delle avverse condizioni economiche. L’operatore telefonico del gruppo Hutchison Whampoa Limited, scrive MF, ha specificato che, al netto dell’impatto del taglio della terminazione mobile, la crescita dei ricavi sarebbe stata del 18,4%. L’azienda ha continuato a focalizzarsi sull’acquisizione di clienti ad alto valore e sulla fidelizzazione della customer base. E’ stata dunque riportata una cresciuta sia della base clienti, aumentata del 4% a 9,53 milioni, sia del peso degli utenti ad alto valore, passato dal 38% del 2011 al 46% del 2012 con un tasso di abbandono a favore della concorrenza medio mensile migliorato dello 0,3%.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci