New media

27 marzo 2013 | 11:34

Ericsson: taglio 1.399 posti lavoro in Svezia

STOCCOLMA (MF-DJ)–Ericsson ha effettuato un taglio di 1.399 posti di lavoro in Svezia. Tale mossa rientra in un programma di ristrutturazione per 1,5 mld sek annunciato in precedenza, che inficiera’ sui risultati del 1* trimestre della societa’. Il 7 novembre 2012 Ericsson aveva informato i suoi dipendenti in merito ad un cambiamento delle attivita’ in Svezia, che avrebbe comportato anche una riduzione delle posizioni lavorative in tutti i settori. La maggior parte dei tagli e’ avvenuto nella divisione Network, sebbene tutto sommato tutti i comparti siano coinvolti.