Cinema: 211 mln di dollari per ”Hansel e Gretel”, arriva il sequel

(ASCA) – Roma, 27 mar – Mercoledi’ 1 maggio uscira’ al cinema ”Hansel e Gretel – Cacciatori di Streghe” con Jeremy Renner, Famke Janssen, Gemma Arterton e Peter Stormare. Il film ha toccato i 211 milioni di dollari nei botteghini internazionali, 55 negli Usa e 156 negli altri paesi dove ad oggi e’ uscito, cosi’ tanto che ad oggi e’ stato confermato dagli studios l’avvio dello sviluppo di un sequel di cui Will Ferrell, Adam McKay e Kevin Messick della Gary Sanchez Productions e Beau Flynn saranno nuovamente i produttori. In ”Hansel e Gretel” l’attore nominato all’Academy Award Jeremy Renner e l’attrice Gemma Arterton incarnano i ruoli di Hansel e Gretel. Molti anni dopo la vicenda in cui riuscirono a sfuggire alla strega che rapiva i bambini, fratello e sorella sono ormai due giovani e formidabili cacciatori di streghe. Stavolta pero’ Hansel e Gretel dovranno affrontare un pericolo assai piu’ temibile… il loro passato. Interpretato da Jeremy Renner e Gemma Arterton, e scritto e diretto da Tommy Wirkola, questo film, che rivisita in modo nuovo una favola intramontabile, e’ stato il film numero 1 in ben 39 Paesi. Il film sta registrando un notevole successo a livello internazionale con incassi pari a 24,1 milioni di dollari in Brasile, 19 milioni di dollari in Russia, 14 milioni di dollari in Messico e in 12,8 milioni in Germania.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Venticinque milioni in più per il tax credit per il cinema. Il ministro Franceschini: uno strumento di sostegno che sta conoscendo un successo straordinario

Dalle serie tv, agli spettacoli comici passando per le produzioni made in Italy. Conto alla rovescia per l’arrivo di Netflix nel nostro paese

Dalla revisione di tax credit e quote di partecipazione, al nuovo modello per la negoziazione dei diritti. Governo al lavoro per il rilancio del settore audiovisivo