Rcs/ Giuseppe Vita (UniCredit) si è dimesso dal cda

Per sopravvenuti impegni professionali
Milano, 27 mar. (TMNews) – Giuseppe Vita lascia il cda di Rcs, con decorrenza dalla prossima assemblea, per “sopravvenuti impegni professionali”. Il cda di Rcs, informa il comunicato diffuso oggi dalla holding editoriale, ha preso atto delle dimissioni del presidente di UniCredit (in Rcs come amministratore non esecutivo indipendente) e ha ringraziato Vita “per le attività  svolte e per l’impegno profuso”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari