Televisione

28 marzo 2013 | 12:33

LA7: 8,73% SHARE PER TG DELLE 20, OTTO E MEZZO ALL’8,15%

(AGI) – Roma, 28 mar. – Ieri il TgLa7 delle 20:00 – diretto e condotto da Enrico Mentana – ha realizzato l’8,73% di share media con oltre 2,2 milioni di telespettatori (2.209.711) e oltre 3,5 milioni di contatti (3.456.847); il notiziario ha toccato picchi di oltre 2,5 milioni di telespettatori (2.506.531 alle 20:28) e del 9,75% di share (alle 20:15).   In access prime time Otto e Mezzo di Lilli Gruber ha raggiunto una share media dell’8,15% con oltre 2,3 milioni di telespettatori (2.319.635) e oltre 4,8 milioni di contatti (4.873.310); il programma ha toccato un picco di oltre 2,9 milioni di telespettatori (2.936.399) pari al 10,13% di share (alle 21:13). In prime time record stagionale in termini di share per Le Invasioni Barbariche di Daria Bignardi, che ha fatto registrare il 5,87% di share media con quasi 1,3 milioni di telespettatori (1.297.975) e oltre 7,3 milioni di contatti complessivi (7.349.360); il programma, che ieri ospitava, tra gli altri, Renato Zero, il Presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta e Beppe Severgnini, ha toccato picchi di oltre 2 milioni di telespettatori (2.036.948 alle 21:47) e del 9,29% di share (alle 23:35). In mattinata, Omnibus ha totalizzato una share media del 4,35% con oltre 1,7 milioni di contatti (1.727.054) e un picco di massimo ascolto del 5,84% di share (alle 09:28). Al suo interno il TgLa7 delle 7:30 ha fatto registrare il 3,95% di share media con un picco del 4,65% (alle 07:46). Record assoluto per lo Speciale TgLa7 condotto da Enrico Mentana che ha seguito dalle 9:50 la diretta streaming delle consultazioni tra il premier incaricato Pier Luigi Bersani e la delegazione del Movimento 5 Stelle con il 12,41% di share media con oltre 624mila spettatori (624.090) e quasi 1,1 milioni di contatti (1.089.928), toccando picchi di quasi 800mila spettatori (799.156 alle 10:46) e del 15,13% di share (alle 10:35). La diretta dello speciale su La7.it ha superato i 14.000 browser unici. A seguire record assoluto in ascolto medio per Coffee Break, che ha realizzato il 9,80% di share media con oltre 650mila telespettatori (650.033) e oltre 1,2 milioni di contatti (1.237.951), toccando picchi di oltre 716mila telespettatori (716.227 alle 11:34) e del 12,41% di share (alle 10:59). L’Aria Che Tira di Myrta Merlino ha raggiunto il 3,48% di share media con oltre 1,6 milioni di contatti (1.670.571) e un picco del 4,97% di share (alle 12:22). L’edizione delle 13:30 del TgLa7 ha ottenuto il 5,76% di share media con oltre 1 milione di telespettatori (1.063.774) e oltre 1,9 milioni di contatti (1.928.617); il notiziario ha toccato un picco di quasi 1,3 milioni di telespettatori (1.284.182) pari al 6,92% di share (alle 13:40). Nel pomeriggio, lo Speciale TgLa7 ha registrato il 3,56% di share con oltre 1,7 milioni di contatti (1.740.066) e un picco del 5,19% (alle 16:02). Il Commissario Cordier ha realizzato il 4,33% di share media con quasi 1,4 milioni di contatti (1.395.154) e un picco di massimo ascolto del 4,94% (alle 18:45). Nella giornata di ieri il Network La7 (La7 e La7d) ha fatto registrare il 5,56% di share media nel totale giornata con quasi 15,6 milioni (15.598.318) di contatti nelle 24 ore, il 6,92% di share media in prime time con oltre 1,9 milioni di telespettatori (1.951.678) e il 5,72% di share in seconda serata. La sola La7 ha raccolto il 5,17% di share media nel totale giornata, il 6,47% in prime time con oltre 1,8 milioni di telespettatori (1.824.014) e il 5,34% di share in seconda serata. Nell’access prime time allargato de La7 (TgLa7 delle 20 e Otto e Mezzo) la Rete ha realizzato l’8,40% di share media con oltre 2,2 milioni di telespettatori (2.270.035) e oltre 6 milioni di contatti complessivi (6.023.686).