TV: ASCOLTI; MEDIASET, FILM IRIS MEGLIO DI BENIGNI SU RAI2

‘E’ LA PRIMA VOLTA CHE RETE NATIVA DIGITALE BATTE GENERALISTA’

(ANSA) – ROMA, 4 APR – “Ieri sera il film di Iris ha raccolto in prima serata più telespettatori del programma proposto da Rai2. E’ la prima volta in Italia che una rete tematica nativa digitale supera in ascolti un canale generalista storico”. Lo fa notare Mediaset in una nota, sottolineando che “Iris ha centrato questo primato con ‘Black Book’ di Paul Verhoeven, film sulla Resistenza olandese introdotto e commentato da Paolo Mieli, che è stato visto da 815.000 telespettatori (share 3.06%) contro i 747.000 che hanno seguito ‘TuttoDante’ su Rai2 (share 2.53%)”. Il film di Verhoeven, che ieri sera ha anche battuto il record di ascolti di Iris, fa parte della nuova rassegna cinematografica ‘Se questo e’ un uomò – conclude Mediaset – che proseguirà  per sei mercoledì con altrettanti titoli dedicati all’orrore della guerra: 10 aprile ‘Defiance’, 17 aprile ‘Intrigo a Berlino’, 24 aprile ‘El Alamein’, 1 maggio ‘We were soldiers’, 8 maggio ‘Nato il 4 luglio’, 15 maggio ‘The Hunting Party’. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi