CALCIO: BOGARELLI, NON ESCLUDO IN FUTURO INVESTIMENTI APPLE TV

(AGI) – Firenze, 4 apr – “Per il modello di business di Apple, mi sembra difficile che Apple Tv possa decidere d’investire nei diritti del calcio”. Lo ha detto il presidente infront Italy, Advisor Lega Calcio serie A, Marco Bogarelli, nel corso del convegno su “I diritti del calcio in Tv: dal decreto Melandri alle nuove piattaforme”, nell’ambito degli Screenings Rai 2013. “Non escludo comunque – ha aggiunto Bogarelli – che una societa’ florida come Apple possa decidere in futuro d’investire in questo senso. Forse non gli peserebbe nemmeno”. All’incontro, coordinato dal direttore commerciale Rai, Luigi De Siervo partecipano, fra gli altri, oltre allo stesso Bogarelli, Matteo Mammi’, Sort right and programming director Sky Italia, e Giuseppe Pasciucco, direttore diritti sportivi Rai.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi