Disney/ Chiude LucasArts, stop alla produzione di Star Wars 1313

La società  di videogiochi era stata comprata lo scorso ottobre
New York, 4 apr. (TMNews) – Walt Disney chiude LucasArts, il gruppo di videogiochi acquistato lo scorso ottobre dal suo fondatore e regista George Lucas per oltre quattro miliardi. Viene così sospesa la produzione del tanto atteso Star Wars 1313. LucasArts, nato 31 anni fa, si è fatto conoscere soprattutto negli anni ’90 per titoli legati alla saga Guerre Stellari (Rebel Assault, Super Star Wars, Rogue Squadron) e videogame d’avventura (Maniac Mansion, The Secret of Monkey Island, Grim Fandango). Ma negli ultimi anni non ha saputo tenere i ritmi di successo del passato: nonostante le vendite siano state comunque buone, i picchi visti in precedenza sono rimasti un miraggio. Anche il numero di titoli pubblicati ha rallentato vistosamente. Con la chiusura dei battenti, LucasArts licenzierà  dipendenti mentre la capogruppo Disney si prepara a concedere licenze a sviluppatori terzi.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti