Mediaset: vuole 5* mux per digitale terrestre

MILANO (MF-DJ)–Gara o non gara, Mediaset vuole il quinto multiplex per il digitale terrestre. Che in realta’ ha gia’. Si tratta, scrive Italia Oggi, di Elettronica Industriale, la societa’ del gruppo che si occupa delle reti di trasmissione, ha infatti chiesto al ministero dello sviluppo economico, all’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni e all’Antitrust di poter convertire il multiplex Dvb-h, quello per la televisione mobile, in Dvb-t. Lo ha fatto a febbraio, e’ scritto nella relazione sulla gestione del 2012, e ora attende le tre pronunce. Se i responsi saranno positivi, il gruppo televisivo avra’ la possibilita’ di tagliare almeno parte dei costi di trasmissione dei suoi canali attualmente trasportati su frequenze di terzi e magari potra’ anche lanciare nuove versioni ad alta definizione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi