T.I.Media: al via Assemblea , Telecom stabile al 77,7%

ROZZANO (MF-DJ)–E’ iniziata da qualche minuto l’assemblea degli azionisti di Telecom Italia Media, chiamata all’approvazione del bilancio 2012. Gli azionisti presenti all’avvio dei lavori rappresentano complessivamente il 78,79% delle azioni ordinarie con diritto di voto. Telecom Italia e’ presente, come azionista di controllo, con il 77,71% delle quote, invariato rispetto alle precedenti comunicazioni alla Consob. Gli azionisti presenti saranno chiamati anche a prendere i necessari provvedimenti ai sensi dell’articolo 2.446 del Codice Civile (riduzione del capitale da perdite, ndr), ad aggiornare le condizioni economiche dell’incarico di revisione legale al 2018 e a nominare il nuovo Collegio dei Sindaci. Telecom ha provveduto a presentare una lista composta da Rosalba Casiraghi, Michela Zeme, Salvatore Spiniello (Effettivi) e Giuseppina Fusco e Carlo Delladio (Supplenti). I soci dovranno infine esprimersi in tema di remunerazione del Board e in merito alla cessazione di cinque amministratori. Telecom ha propone che il prossimo Cda sia composto da 9 membri e chiedera’ poi agli azionisti di confermare in carica Piergiorgio Peluso, l’ex d.g. di FonSai che e’ stato cooptato a ottobre dello scorso anno dopo essere diventato Cfo di Telecom Italia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci