Rai/ Ascolti domenica 7 aprile

Roma, 8 apr. (TMNews) – Continuano gli ottimi ascolti per la fiction “Un medico in famiglia” che ieri, domenica 7 aprile, ha stravinto il prime time. In particolare il primo episodio ha ottenuto 6 milioni 371 mila spettatori e il 21.88 di share, mentre il secondo ha registrato 6 milioni 287 mila spettatori e uno share del 26.95. Rai1 si conferma la rete leader nel prime time (19.90), in seconda serata (18.70) e nelle 24 ore (19.62). Su Rai2, sempre in prima serata, sono stati proposti due telefilm: il primo, della serie “N.C.I.S Unità  anticrimine” è stato visto da 2 milioni 462 mila telespettatori pari all`8.13 di share e il secondo, della serie “Elementary” ha totalizzato 2 milioni 592 mila spettatori e l`8.88. Bene su Rai3 “Che tempo che fa” seguito da 3 milioni 285 mila spettatori (11.35). A seguire “Report” ha realizzato 2 milioni 631 mila spettatori e il 9.80. Da segnalare su Rai1 “Uno Mattina in famiglia” che nel segmento in onda dalle 6.50 alle 7.59 ha ottenuto uno share del 31.62, mentre nella seconda parte, in onda dalle 8.23 alle 9.30, ha registrato il 31.37 di share. Continua il grande interesse del pubblico per gli appuntamenti religiosi di Papa Francesco. Hanno seguito la Santa Messa, trasmessa alle 10.55 all`interno del programma “A sua immagine”, 2 milioni 133 mila spettatori pari al 22.17 di share. A seguire “Il Regina Coeli” recitato dal pontefice ha raccolto 3 milioni 101 mila spettatori e il 23.96 di share. Ancora un pomeriggio all’insegna dei programmi Rai: “Domenica in l’Arena”, in onda dalle 14.02, nella prima parte ha realizzato 4 milioni 138 mila spettatori e uno share del 20.45, nella seconda 3 milioni 658 mila e il 20.42, mentre nel segmento finale 2 milioni 800 mila e il 17.36. Molto bene anche “Domenica in Così è la vita” che ha segnato nella prima parte 2 milioni 199 mila e il 14.78, nella seconda 2 milioni 242 mila e il 15.11, nella terza parte 2 milioni 297 mila (14.48) e nella parte finale 2 milioni 341 mila e il 13.84 di share. Da segnalare “Quelli che aspettano”, in onda su Rai 2 alle 13.54, che ha realizzato 1 milione 326 mila spettatori (6.96) mentre, a seguire, “Quelli che” che ha ottenuto 1 milione 209 mila e il 7.84. Su Rai3 “In mezz`ora” ha totalizzato 1 milione 231 mila spettatori e il 6.41. Ottimi ascolti nell`access prime time di Rai1 per “Affari tuoi” che con 5 milioni 505 mila e il 18.73 è stato il programma più visto nella fascia oraria di riferimento. Bene, in seconda serata, sempre su Rai1, speciale Tg1 visto da 1 milione 150 mila spettatori (9.57). Per lo sport: l`appuntamento con “Tg sport – 5 minuti di recupero” a cura di Rai Sport, in onda su Rai1 alle 20.36, ha ottenuto 4 milioni 686 mila spettatori e il 17.48. Su Rai2, la trasmissione sempre a cura di Rai Sport “Stadio sprint” è stata vista da 1 milione 99 mila spettatori e il 7.29. A seguire “Novantesimo Minuto” che ha totalizzato 1 milione 941 mila spettatori e l`11.31, mentre “Novantesimo Minuto, tempi supplementari”, trasmesso alle 19.04 ha segnato 1 milione 184 mila spettatori e il 6.16. In seconda serata “La domenica sportiva” ha realizzato 1 milione 887 mila e uno share pari all`11.94. Nettissima vittoria delle reti Rai in prima serata con 12 milioni 523 mila spettatori (42.94), in seconda serata con 5 milioni 644 mila (44.12) e nell’intera giornata con 5 milioni 125 mila (41.31).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi