TV: VIOLETTA, ARRIVA SU RAI GULP LA TEENAGER CANTANTE

PRIMA STAGIONE DELLA SERIE DISNEY IN CHIARO IN ONDA DA STASERA

(di Mauretta Capuano). (ANSA) – ROMA, 8 APR – Violetta, la teenager argentina che canta, balla, diventata un fenomeno tv, debutta stasera su Rai Gulp con la prima stagione in 80 episodi di 45 minuti della fortunata serie Disney ambientata in Argentina che la vede protagonista. I primi 40 episodi andranno in onda, dal lunedì al venerdì alle 19.30 sul canale 42 del Digitale terrestre e numero 16 di Tivù Sat, saranno replicati in estate e in autunno saranno trasmessi gli altri 40. Poi è prevista la messa in onda della seconda serie” annuncia il direttore di Rai Ragazzi, Massimo Liofredi. Nel frattempo sale l’attesa per l’evento, il 18 e 19 maggio nei cinema italiani (lista su http://violetta-evento.disney.it), dedicato al mondo di Violetta con l’anteprima del primo episodio della seconda stagione della serie, in arrivo il prossimo giugno su Disney Channel. Le prevendite dei biglietti si apriranno sabato 13 aprile ma, in via eccezionale, il 12 aprile, dalle 17.00 alle 19.00, l’Odeon The Space di Milano e l’UCI Porta di Roma, venderanno rispettivamente i primi 250 biglietti di Violetta l’Evento e in quell’occasione i più rapidi V-lovers che si presenteranno nei due cinema, all’ora indicata, riceveranno a fronte dell’acquisto del biglietto anche l’esclusiva T-Shirt Keep calm and wait for violetta – l’evento. Interpretata dall’attrice argentina Martina Stoessel, alla sua prima apparizione tv con questa serie, Violetta vede nel cast internazionale anche l’attore italiano Simone Lijoi nel ruolo di Luca che gestisce il Resto Bar, vicino allo Studio 21, la prestigiosa Accademia d’arte frequentata dalla teenager al suo ritorno a Buenos Aires, dopo un periodo trascorso in Europa. “Tutte le ragazze vorrebbero essere come Violetta, contesa fra due ragazzi, con una vita fatta di musica e di belle cose. I buoni valori come l’amicizia, l’amore e poi la sana competizione, la consapevolezza che nulla è facile sono al centro della serie” dice alla presentazione Lijoi che oggi compie 26 anni. Fenomeno tv del momento, la serie ha avuto un così grande successo secondo il giovane attore italiano perché “tutti i componenti della famiglia si possono identificare nei diversi personaggi di Violetta. Quello che la distingue dalle altre è la musica, le canzoni che ti entrano nella testa. E’ la cosa più bella che mi potesse capitare, sono grato alla Disney”. “Violetta darà  un forte contributo – ha detto Liofredi – all’apertura che Rai Gulp vuole dare alla famiglia intera. Gli sviluppi della serie si potranno seguire anche sul nuovo portale con contributi video”. Violetta è fra le maggiori novità  della primavera di Rai Ragazzi che rilancia il suo palinsesto: oltre al canale dedicato ai preadolescenti Rai Gulp e al suo nuovo portale, a cura di Rai Net, con la struttura di un blog, fari puntati sul canale dei più piccoli Rai YoYo che avrà  un nuovo browser in cui “abbiamo cercato una dimensione che renda, per quanto possibile, sicuro navigare” ha spiegato l’amministratore delegato di Rai Net, Piero Gaffuri. Da luglio 2012, Rai YoYo è sempre stato sopra all’1%. Tra i prodotti di maggior successo la Posta, le Fiabe e la Melevisione con l’obiettivo finale – dice Liofredi – di produrre un musical da portare in giro per l’Italia”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi