Amnesty aderisce a iniziativa per invio libri a ragazzi Lampedusa

Roma, 9 apr. (TMNews) – Amnesty International aderisce all’iniziativa “Libri senza parole. Destinazione Lampedusa”, promossa da IBBY Italia, in collaborazione con il Palazzo delle Esposizioni di Roma e il sostegno di IBBY International.
Attraverso le sezioni IBBY nel mondo, il progetto coinvolge quattro continenti e oltre 20 paesi nella raccolta della migliore produzione editoriale di libri senza parole, da donare alla biblioteca per ragazzi di Lampedusa.
Condividendo i contenuti dell’iniziativa, Amnesty International Italia mette a disposizione della biblioteca per ragazzi di Lampedusa i suoi materiali educativi sui diritti umani.
Inoltre, in occasione della Children’s Book Fair, fiera internazionale dedicata all’editoria per ragazzi che si è svolta a Bologna dal 25 al 28 marzo, una giuria internazionale, formata da critici e illustratori, bibliotecari e librai, ha selezionato tra gli oltre 120 titoli pervenuti, 10 opere esemplari per originalità , complessità , valore storico e tematiche affrontate.
Amnesty International Italia ha voluto assegnare una menzione speciale al silent book che meglio ha rappresentato e promosso gli ideali della Dichiarazione universale dei diritti umani: “Aan de overkant” (traduzione in italiano “Dall’altra parte”) di Nicole de Cock, edizioni Gottmer.
Questa la motivazione: “I protagonisti della storia vivono sulle sponde opposte di un fiume, metafora delle differenze che sono spesso sinonimo di separazione e scontro tra le persone, ma anche separazione reale tra paesi che affacciano sullo stesso mare, come per esempio il ‘nostro’ Mediterraneo. La determinazione dei protagonisti nel rendere possibile il loro incontro è però più forte degli ostacoli. che questo poetico racconto possa essere di ispirazione per lettrici e lettori di ogni età , per ‘agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza’ (Articolo 1 della Dichiarazione universale dei diritti umani)”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari