Roma, audiovisivo: accordo Comune, distretto Ict e università¡

Creare moduli formativi per professioni manageriali-tecnologiche

Roma, 9 apr. (TMNews) – Firmato questa mattina a Roma un accordo di collaborazione tra Roma Capitale, l`Università  Roma Tre e il Distretto dell`Audiovisivo e dell`ICT per la creazione di moduli formativi dedicati alle professioni manageriali e tecnologiche dell`industria audiovisiva.
“Roma costituisce il polo italiano e uno dei più grandi poli europei, per quanto riguarda l`audiovisivo – spiega in una nota l`assessore alle Attività  Produttive e vice presidente del Distretto dell`Audiovisivo e dell`ICT, Davide Bordoni. Il settore è fortemente investito da processi di innovazione tecnologica, in particolare per quanto riguarda le sue proiezioni multimediali ed interattive. Per questo motivo, d`intesa con l`Università  Roma Tre e con il Distretto dell`Audiovisivo e dell`ICT, vogliamo creare dei moduli formativi specificatamente dedicati alle professionalità  manageriali e tecnologiche relative alla produzione e distribuzione di prodotti audiovisivi sulla rete internet e sullo spazio web inteso come luogo della creatività , realizzazione e comunicazione di nuove forme audiovisive”.
Per Gianni Celata, direttore del Distretto dell`Audiovisivo e dell`ICT, “la ricerca effettuata sull`internazionalizzazione delle imprese dimostra che il settore dell`audiovisivo è uno dei perni di sviluppo del territorio romano ma sta perdendo terreno nei confronti delle altre realtà  nazionali: le esportazioni, che nel 2008 rappresentavano l`82% del totale nazionale, sono scese al 56%. Dobbiamo tornare ad essere competitivi”.
“L`audiovisivo – sottolinea Lamberto Mancini, presidente dello stesso Distretto – è un settore produttivo fondamentale e l`accordo siglato oggi con Roma Capitale e con l`Università  risponde alla necessità  di fare rete. Roma ha bisogno di essere attrattiva, ampliando i sistemi di incentivazione e sviluppando la preparazione professionale nel settore che deve essere continuamente aggiornata”.Roma Capitale e Distretto dell`Audiovisivo hanno puntato sul coinvolgimento della realtà  universitaria trovando piena collaborazione nell`Ateneo di Roma Tre, rappresentato oggi dal Professore Enrico Menduni.
I primi tre percorsi individuati riguarderanno la produzione esecutiva, centrata sulla capacità  di acquisire produzioni sul mercato internazionale in funzione delle potenzialità  delle industrie tecniche romane; l`acquisizione della certificazione Cisco per professionalità  nel campo delle applicazioni video su rete; il management editoriale costruito sulle esigenze dei concorrenti per la migliore sceneggiatura del premio Carlo Bixio.
I percorsi formativi verranno definiti sulla base delle esigenze specifiche delle categorie imprenditoriali e professionali che operano a Roma in un`ottica che renda il settore sempre più in linea con l`innovazione tecnologica e sempre più aperto al mercato internazionale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi