T.I.Media: con Mtv nuova vendita blocca-perdite

MILANO (MF-DJ)–Dopo quella di La7 e’ in arrivo una nuova vendita blocca-perdite. Il 51% di Mtv Italia nelle mani di Telecom Italia Media, come ha annunciato il presidente Severino Salvemini, e’ infatti in vendita. Ma non c’e’ la fila di acquirenti e, proprio per questo, la destinazione naturale della quota dovrebbe essere Viacom Italia, che gia’ detiene il 49% del gruppo televisivo, e che, all’inizio del 2013, dal gruppo ha rilevato i tre canali Comedy central, Nickelodeon e Nick Junior per circa 15 mln euro.
L’unico grande polo televisivo che avrebbe potuto interessarsi a Mtv e al suo tasto 8 del telecomando, scrive Italia Oggi, e’ Discovery, molto attivo sul digitale terrestre negli ultimi anni con Real Time, Focus e Dmax, e che di recente ha rilevato il gruppo Switchover media (Giallo, K2, Frisbee, Gxt).
Il closing dell’operazione, tuttavia, avverra’ solo il prossimo giugno, e quindi in Discovery Italia c’e’ gia’ sufficiente carne al fuoco per poter liberare altre risorse da dedicare ad ulteriore shopping.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi