Editoria: GdF sequestra 12 mln a societa’ Verdini e Parisi

(ASCA) – Firenze, 11 apr – Gli uomini del nucleo di Polizia valutaria della Guardia di Finanza di Roma hanno eseguito il sequestro preventivo di dodici milioni di euro a carico della societa’ ‘Settemari’, riferibile ai parlamentari Pdl Denis Verdini e Massimo Parisi. E’ quanto si apprende da fonti investigative. Il sequestro e’ stato eseguito nell’ambito dell’inchiesta di Firenze su una presunta truffa sui fondi dell’editoria.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari