Wind: accordo con Huawei e Sirti su rete Lte, investe 1 mld

ROMA (MF-DJ)–Accordo fra Wind, Huawei e Sirti per la realizzazione della rete ultra veloce di telefonia mobile Lte di quarta generazione. “Wind investira’ 1 miliardo di euro nei prossimi 5 anni per lo sviluppo del network”, afferma l’amministratore delegato di Wind, Maximo Ibarra, sottolineando che “questo ulteriore e considerevole investimento segue quello per l’acquisto delle frequenze Lte e il potenziamento delle performance della rete mobile di Wind”. Obiettivo di Wind, spiega il manager, e’ quello di “creare una rete all’avanguardia in Italia, migliore di quella dei nostri competitor”. Si tratta della rete mobile, ma “ha sempre meno senso parlare di due reti, fissa e mobile -sottolinea Ibarra- si dovrebbe piuttosto parlare di una rete unica” capace di collegamenti fra le diverse tecnologie.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci