Enzo Quarenghi, vice president acquisition Italy di American Express Italia

Il 15 Aprile 2013, Enzo Quarenghi è nominato vice president acquisition Italy di American Express Italia.
Quarenghi ha iniziato la sua carriera in American Express nel 2006, ricoprendo la carica di senior manager, head of third party relations for global merchant services Italy. Nel 2008 si sposta nell’area international consumer and small business services, ricoprendo il ruolo di director strategic planning and business intelligence. Nel 2010 viene nominato director remediation plan all’interno dell’area world service, con la responsabilità  di garantire il coordinamento e l’allineamento tra gli uffici legali di American Express, Pa&C e la revisione delle tecnologie, con lo scopo di assicurare gli standard richiesti in termini di compliance e procedure. Nel 2011 assume, infine, il ruolo di director global credit administration   per il mercato Italiano e per i paesi nordici (Danimarca, Finlandia, Norvegia e Svezia). In questa posizione è stato responsabile della gestione del credito, degli uffici autorizzazioni, frodi e protezione del credito.
Prima di arrivare in American Express, Quarenghi ha lavorato presso Value Team Consulting come manager financial services, continuando il suo percorso di consulenza già  intrapreso in Deloitte, Accenture ed Ernst & Young.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Alain Pittet, executive director per lo sviluppo del business internazionale di Ega

Luigi De Vecchis nominato presidente di Huawei Italia

Francesco Anzelmo direttore editoriale della casa editrice Mondadori