Tlc: Agcom ritira testo su interconnessione rete fissa Ip

ROMA (MF-DJ)–Il Consiglio dell’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni, presieduto da Angelo M. Cardani, nella sua riunione odierna ha deciso di ritirare il provvedimento sui mercati dell’interconnessione su rete fissa in tecnologia IP sul quale la Commissione europea aveva espresso seri dubbi dando inizio alla cosiddetta “Fase 2”.
La decisione del Consiglio, informa una nota, verra’ tempestivamente comunicata agli Uffici della Commissione europea. Contestualmente, il Consiglio ha stabilito di presentare entro breve una nuova proposta di disciplina dei servizi di interconnessione su rete fissa che riguardi sia la tecnologia IP sia la tecnologia TDM per gli anni 2013-2015.
La nuova proposta di decisione sara’ sottoposta a consultazione pubblica nazionale ed al parere della Commissione europea, con l’obiettivo di chiudere il provvedimento entro l’estate.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci