EDITORIA: RCS ANNUNCIA I NUOVI NATI DI CASA SFERA

IO E IL MIO BAMBINO SMART MAGAZINE E QUIMAMME ACADEMY

(ANSA) – ROMA, 16 APR -Il network Rcs Sfera annuncia la nascita di Io e il mio bambino- Smart Magazine edizione nativa digitale del periodico specializzato più letto, venduto e diffuso in Italia, e di Quimamme Academy la prima piattaforma di e-learning dedicata ai genitori. Fruibile da tutti i browser e da qualsiasi device, nativo digitale, multimediale, in linguaggio html5 e redatto ispirandosi alle regole dello skeumorfismo, Io e il mio bambino – Smart Magazine sarà  un settimanale, avrà  in media 16-20 e oltre a presentarsi come una rivista da sfogliare, conterrà  anche ‘oggetti’ di uso comune come block notes, scaffali, cartoline e schermi tv che offrono pillole di informazione, news, approfondimenti, contributi, rimandi multimediali e un accesso immediato al dialogo tra redazione e mamme. Accessibile da www.smart-magazine.it //C: \Documents% 20and%20Settings \Barbara.Ruggeri\Desktop\www.smart-magazine.it> e sarà  inviato ogni settimana alle circa 450.000 mamme già  presenti nel data base profilato di Sfera. Contestualmente parte Quimamme Academy, la prima piattaforma di e-learning studiata per supportare, rassicurare, insegnare i trucchi del mestiere, rispondere alle domande, intrattenere e divertire i genitori. Una sorta di ‘scuola’ che offre come professori pediatri, psicologi e nutrizionisti, ma anche cake designer, insegnanti di fitness e creativi. Per i genitori video tutorial, test di valutazione, sondaggi e file download didattici al termine dei quali, l’Academy rilascerà  un attestato di frequenza. Tutti i corsi sono fruibili registrandosi a quimamme.it /www.quimamme.it>. Solo per alcuni corsi che prevedono anche incontri in aula con gli specialisti e l’invio di materiali didattici a casa è invece prevista una quota di partecipazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari