Telecom I.: Bernabe’, impegnati perche’ azienda torni a fasti del passato

ROZZANO (MF-DJ)–“Vi garantisco che c’e’ tutto il nostro impegno perche’ questa azienda torni a conoscere, in futuro, i fasti che ha gia’ avuto nel passato”. Lo ha affermato il Presidente Esecutivo di Telecom Italia, Franco Bernabe’, rispondendo alle domande degli azionisti durante l’assemblea dei soci della societa’, in corso a Rozzano. Bernabe’ ha inoltre spiegato che e’ dovere del top management scusarsi “con chi ha subito delle perdite”, aggiungendo – rivolto agli azionisti presenti – “che siamo sinceramente al servizio di Telecom Italia. Riteniamo che quello che stiamo facendo ponga le basi per un futuro di grande soddisfazione”. “Condivido l’amarezza e l’insoddisfazione per l’andamento del titolo Telecom” a piazza Affari “in questi ultimi anni e in questo ultimo periodo, ha inoltre riconosciuto il numero uno del gruppo. “Credo che da parte nostra non si possa e non si debba cercare alcuna giustificazione. Siamo pagati abbondantemente per assumerci tutte le responsabilita’ di quello che e’ successo, della performance, dell’insoddisfazione e persino degli insulti che ci sono stati rivolti oggi, alcuni dei quali oggettivamente un po’ pesanti ma pur sempre nello spirito fruttuoso dell’assemblea e che pertanto devono essere accettati”. Il Presidente Esecutivo ha poi ricordato che quella affrontata nell’ultimo lustro e’ stata “la piu’ grave crisi dell’ultimo secolo”, che rende pertanto “molto difficile” l’azione gestionale da parte del top management. A quest’ultimo spetta il compito di “ricostruire basi solide” per consentire a Telecom I. di “riprendere il cammino che in passato e’ sempre stato fruttuoso e di grande successo e che continuera’ a esserlo in futuro”. Bernabe’ ha infine detto che “sentiamo responsabilita’ nei confronti di azionisti, dipendenti e Paese. Responsabilita’ di crescita per l’azienda, che se le merita. C’e’ un’eredita’ molto pesante dal passato, una situazione complessa simile a quella che l’Italia ha ereditato dal passato”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Mai parlato con Niel della partecipazione di Iliad in Telecom, dice De Puyfontaine. E su Mediaset: per ora nessuna collaborazione, ma in futuro…

Vivendi acquista un ulteriore 0,86% di azioni Telecom. Jp Morgan limita la sua partecipazione al 9,9%

Tiscali: dimissioni per il Cda e il collegio sindacale al termine del processo di fusione con Aria. Convocata per il 16 febbraio l’assemblea dei soci