Tv/Cinema: Carlo Degli Esposti re dei produttori televisivi

(ASCA) – Roma, 18 apr – Dopo la conferma di ascolti e share per un prodotto come ”Il Commissario Montalbano” amato in Italia e venduto nel mondo in 62 paesi (terzo ascolto della stagione tv – dopo le due puntate di ”Volare” – con 9.6 milioni di telespettatori e il 34.19 di share), Carlo Degli Esposti continua a produrre fiction di successo alternando cinema d’autore. Per la tv dopo ”Il Commissario Montalbano” tornera’ nel 2014 ”Il giovane Montalbano” e dal 15 giugno inizieranno le riprese di ”Braccialetti rossi” diretto da Giacomo Campiotti.. Per il Cinema la Palomar di Carlo Degli Esposti ha sul set ”L’Intrepido” di Gianni Amelio con protagonista Antonio Albanese, in autunno partira’ il nuovo film di Gianluca Maria Tavarelli con protagonisti Isabella Ragonese e Michele Riondino e nel 2014 arrivera’ sul set l’opera prima di Alessandro Sermoneta ”Shimessalinu”. Gia’ sul set nel Teatro 5 di Cinecitta’ ”Che strano chiamarsi Federico!” film documentario di Ettore Scola,suo ricordo sul grande Maestro italiano. E a settembre inizieranno le riprese de ”Il giovane favoloso” di Mario Martone.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi