LA7: RUFFINI, RECORD ‘INVASIONI BARBARICHE’ PREMIA GRUPPO LAVORO

(AGI) – Roma, 18 apr. – Con gli ascolti medi al 6,55% e oltre 1.400 mila telespettatori (1.443.816), la dodicesima e ultima puntata de ‘Le Invasioni Barbariche’ in onda su La7 e’ il miglior risultato di sempre del programma condotto da Daria Bignardi, e che ieri ospitava Matteo Renzi, Alessandro Benetton, Roberto Saviano, Elio e Le Storie Tese e Geppi Cucciari. “Un grande risultato che premia il gruppo di lavoro delle Invasioni”, commenta il direttore della rete, Paolo Ruffini. Anche la media stagionale della trasmissione ha registrato il record assoluto: media share superiore al 5% con oltre un milione 200mila spettatori per le 12 puntate andate in onda dal 23 gennaio. Da Ruffini “un grazie speciale va a Daria, che ha saputo rendere il programma ancor piu’ attuale e contemporaneo al momento che il Paese sta vivendo. Questo ci ha premiato negli ascolti”. Il direttore sottolinea che “non si deve dimenticare che lo spostamento dal venerdi’ al mercoledi’ era una scelta rischiosa sulla carta, ma abbiamo accettato la sfida e posso dire che siamo stati abbondantemente premiati”. Ruffini conclude aggiungendo “La performance delle Invasioni Barbariche ha contribuito agli ottimi risultati che la Rete sta registrando in questo avvio di stagione: risultati ben oltre le attese e superiori a quelli dello scorso anno, con una share media nel totale giornata del 4,24% e in prime time del 5,51%”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi