MICROSOFT: SALE UTILE, LASCIA CHIEF FINANCIAL OFFICER

IN AUMENTO ANCHE RICAVI, KLEIN VIA A FINE ANNO FISCALE

(ANSA) – WASHINGTON, 18 APR – Microsoft chiude il terzo trimestre dell’esercizio fiscale con un utile netto in aumento del 19% a 6,06 miliardi di dollari, o 72 cent per azione, a fronte dei 5,11 miliardi di dollari dello stesso periodo dell’anno scorso. I ricavi sono cresciuti del 18% a 20,49 miliardi di dollari. Nell’annunciare i risultati trimestrali, Microsoft comunica tuttavia l’uscita del chief financial officer, Peter Klein, che lascerà  alla fine dell’anno fiscale. (ANSA)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Più di 30 milioni gli italiani online nel mese di febbraio, connessi principalmente da mobile. I dati Audiweb (INFOGRAFICHE)

Le dirette video di Facebook disponibili a tutti gli utenti. In Italia le stanno già sperimentando

Per cercare di superare la crisi l’ad di Twitter licenzia quattro dirigenti