QUIRINALE: SU LA7 30 ORE DI DIRETTA IN 3 GIORNI

AD GHIGLIANI, RISULTATI RECORD CHE PREMIANO IMPEGNO SQUADRA

(ANSA) – ROMA, 21 APR – Su La7 trenta ore di diretta in tre giorni, una no-stop straordinaria per documentare in tempo reale tutte le fasi che hanno portato alla rielezione del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Le edizioni speciali del TgLa7 del 18-19 e 20 aprile, con le sue tre lunghe maratone da 10 ore ciascuna (per un totale di 29:59:14)- si sottolinea in una nota della rete – hanno ottenuto nel complesso uno share di quasi 9% (8,9%), con un trend crescente dal 7,4% della prima giornata del 18 aprile al record della giornata conclusiva di ieri del 10,5%, con un ascolto medio, dalle 9:55 alle 19:55, superiore all’1,1 milioni di telespettatori. “In un momento cruciale della vita del Paese – ha commentato l’A.D. di La7 Marco Ghigliani – La7 ha offerto, confermando la sua vocazione editoriale, uno straordinario servizio di informazione e di analisi della realtà  grazie, in particolare, all’impegno eccezionale del direttore Mentana, della testata giornalistica, della produzione e dei tecnici. I risultati di ascolto raggiunti premiano tutta la squadra di La7”. Un italiano su tre (16,1 milioni di persone, pari al 27,7% della popolazione) ne ha visto almeno un minuto e ogni giorno sono stati mediamente 9,5 milioni gli italiani (9.518.121) davanti agli schermi di La7 a seguire l’evento. Nell’arco delle trenta ore dedicate, La7 è risultata la quarta rete più vista (con l’8,91%), preceduta da Raiuno, Canale 5 e di un soffio (8,94%) da Rai 3, mentre è stata per diversi minuti la prima rete in assoluto: il 19 aprile per 43 minuti non consecutivi, dalle 10:39 alle 11:56, e ieri per ben più di un’ora, 64 minuti consecutivi dalle 10:26 alle 11:29. Dati “inequivocabili – fanno notare dalla rete – che confermano la giusta intuizione di dedicarsi pienamente al racconto politico durante queste giornate decisive per il paese”. Nell’insieme delle tre giornate, lo Speciale TgLa7- Elezioni presidenziali ha ottenuto uno share superiore al 10% per oltre un terzo della sua messa in onda, confermando una compattezza molto significativa, con picchi del 16,5% alle 10:48 del 19 aprile, mentre il massimo ascolto è stato raggiunto ieri alle 18:18 con più di 2,3 milioni di telespettatori (2.332.012). Infine le dirette streaming hanno ottenuto sul sito La7.it una media di 23.250 browser unici e complessivamente 140.000 pagine viste.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi