RCS: IPOTECA SU SEDE CORRIERE PER FINANZIAMENTO BANCHE

DA INTESA 220 MLN, DA MEDIOBANCA 25

(ANSA) – MILANO, 22 APR – Il finanziamento da 575 milioni che il pool di banche sta concedendo a Rcs, operazione legata all’aumento di capitale annunciato, sarà  garantito da ipoteca di primo grado sull’immobile di proprietà  della società  di via San Marco-via Solferino a Milano, cioé la sede storica del Corriere della Sera, che comunque dovrebbe essere ceduta. E’ quanto si legge nel documento sulle operazioni con le parti correlate, nel quale si chiarisce che la quota di partecipazione di Intesa SanPaolo al finanziamento sarà  pari a 220 milioni, equivalenti al 38,3% dell’importo complessivo, mentre la quota di partecipazione di Mediobanca sarà  di 25 milioni, equivalenti al 4,3%. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari