PEI NEWS: WASHINGTON, A WOLF BLITZER DI CNN L’URBINO PRESS AWARD

(AGI) – Washington, 23 apr. – Wolf Blitzer, volto storico della Cnn, e’ il vincitore dell’ottava edizione dell’Urbino Press Award. La cerimonia di proclamazione, alla quale hanno partecipato oltre 300 ospiti tra cui molti esponenti del mondo dei media e delle grandi istituzioni culturali e accademiche, si e’ svolta presso l’ambasciata italiana a Washington, nell’ambito delle iniziative dell’Anno della cultura italiana negli Stati Uniti. Il premio e’ ormai diventato una tradizione nel panorama giornalistico e diplomatico di Washington, configurandosi come un momento importante di dialogo tra l’Italia e i media americani. E’ quanto sottolineato anche dall’ambasciatore Claudio Bisogniero, ricordando la missione del premio di Urbino come collegamento ideale tra i valori del Rinascimento italiano e l’eccellenza del giornalismo americano. Tante le grandi firme premiate tra il 2006 e il 2012, come Diane Rehm, Michael Weisskopf, Marta Raddatz, Thomas Friedman, David Ignatius, Helene Cooper e Sebastian Rotella. Dopo aver iniziato negli anni ’70 presso l’ufficio Reuters di Tel Aviv, Blitzer e’ approdato nel 1990 alla Cnn, seguendo la Casa Bianca dal 1992 al 1999, per poi passare a condurre programmi di successo, come ‘The Situation Room’. Il giornalista, che si e’ detto “onorato” di ricevere il premio, sara’ il 20 giugno in Italia per la cerimonia di consegna.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari