MONDADORI: MAURI, NON SIAMO INTERESSATI A PERIODICI RCS

AD DI SEGRATE, TRASFORMARE CORAZZATA IN VELIERO AGILE SU MERCATI

(ANSA) – SEGRATE (MILANO), 23 APR – “Non c’é interesse: vogliamo consolidarci nelle pubblicazioni che abbiamo, vogliamo testate leader di mercato e diventarlo con quelle che non lo sono”. Lo afferma l’amministratore delegato di Mondadori, Ernesto Mauri, sull’ipotesi di un interesse per l’acquisizione di tutti o parte dei periodi Rcs in vendita. “Il mercato è cambiato radicalmente – aggiunge Mauri rispondendo a un azionista durante l’assemblea del gruppo editoriale – e bisogna trasformare la corazzata in un veliero potente e agile, sempre leader di mercato più capace di muoversi rapidamente per meglio adattarsi alle difficoltà  del mercato”. L’amministratore delegato di Mondadori conferma di voler mantenere la leadership nei libri e nei periodici, ma vuole anche “trovare soluzioni nei settori in cui non siamo leader o abbiamo attività  in perdita”. (ANSA).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari