Cairo tinge di ‘Giallo’ l’edicola

Hanno tenuto la notizia segreta fino al debutto perché, diceva Urbano Cairo che ne è l’editore, “è un’idea molto semplice e ce la possono copiare”. Così l’11 aprile è arrivato nelle edicole Giallo, il nuovo settimanale della Cairo Editore diretto da Andrea Biavardi: grande formato (25×32), 48 pagine e tiratura iniziale di 500mila copie, “si occuperà  di delitti, misteri, di fatti che accadono” e che, purtroppo, spesso “hanno risvolti drammatici”, come scrive il direttore nel suo editoriale. Giallo, in edicola ogni giovedì al prezzo (per il momento) di 50 centesimi, vuole intercettare “l’enorme interesse che il pubblico ha per i temi di cronaca, come testimonia il successo in tivù di programmi come ‘Chi l’ha visto?’ o ‘Quarto grado’, un vastissimo bacino di potenziali lettori a cui rivolgersi”, spiega Biavardi.

L’articolo integrale è sul mensile ‘Prima Comunicazione’ n. 438 – Aprile 2013

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’

La nuova edizione del ‘Grande Libro dell’Informazione’ disponibile con ‘Prima’ in edicola e in digitale

La nuova edizione di ‘Uomini Comunicazione’ è in edicola con ‘Prima Comunicazione’. La guida festeggia 30 anni e lancia il progetto W l’Italia