MURDOCH: EX AGENTE ARRESTATO PER COMPRAVENDITA INFORMAZIONI

MURDOCH: EX AGENTE ARRESTATO PER COMPRAVENDITA INFORMAZIONI
SONO 62 PERSONE FINITE IN MANETTE DURANTE OPERAZIONE ‘ELVEDEN’
LONDRA
(ANSA) – LONDRA, 24 APR – Un ex agente di polizia è stato arrestato questa mattina nel Sussex, a sud dell’Inghilterra, dagli inquirenti che indagano sulla compravendita di informazioni riservate fra membri delle forze dell’ordine e alcuni giornalisti del gruppo editoriale britannico di Rupert Murdoch. Scotland Yard ha detto che l’arrestato ha 41 anni e viene accusato di “cattiva condotta” nello svolgimento di una funzione pubblica. Nel corso della Operazione Elveden, nata dal cosiddetto ‘Tabloidgate’, lo scandalo intercettazioni che ha colpito il gruppo News International di Murdoch, sono già  finite in manette 62 persone. Di queste 13, fra ex agenti di polizia e giornalisti, sono state sottoposte a processo. (ANSA)
Z08-PEN/

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari