Sudafrica/ Via libera ai primi canali Tv per soli adulti

Oggi il verdetto dell’Autorità  per l’audiovisivo
Johannesburg, 24 apr. (TMNews) – Via libera in Sudafrica ai primi canali per soli adulti del Paese: l’Autorità  indipendente per le comunicazioni ha infatti decretato oggi che “non esiste alcuna legge che vieta la produzione e la distribuzione di contenuti per adulti” come previsto dal palinsesto della televisione satellitare TopTV. I tre canali, Desire tv, Playboy tv e Private Spice, trasmetteranno i programmi pornografici dalle 20 alle 5.

Il debutto dei tre canali era previsto lo scorso anno, ma l’Alta Corte di Johannesburg aveva posto il veto in attesa di un pronunciamento dell’Autorità  per l’audiovisivo. Questa ha ritenuto oggi che le obiezioni sollevate dal mondo religioso erano fondate più su “ragioni morali che su prove scientifiche che dimostrano un legame tra pornografia e violenza contro le donne”. TopTV, presente sul mercato dal 2010, stenta a decollare e punta proprio sui contenuti per adulti per contrastare la rivale DSTV.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi

Freccero: il ritorno in Rai di Grillo? Sarebbe la prova che il servizio pubblico è una tv indipendente. Oltre a lui mi piacerebbe rivedere anche Benigni, Celentano e Fiorello

Il Pd contro Ciao Darwin: casting torinese riservato a razzisti ed omofobi