EDITORIA:CROLLA UTILE TRIMESTRE NYT,NUOVA STRATEGIA CRESCITA

CALO 93% A 3,1 MILIONI, DISCESA ANCHE PER RICAVI -2%

(ANSA) – NEW YORK, 25 APR – Il New York Times chiude il primo trimestre con un utile netto in calo del 93% a 3,14 milioni di dollari contro i 42,1 milioni di dollari dello stesso periodo dell’anno precedente. I ricavi sono scesi del 2% a 465,9 milioni di dollari, sotto le attese degli analisti. Le vendite di pubblicità  sono scese dell’11% a 191,2 milioni di dollari. Nell’annunciare i risultati trimestrali, il New York Times annuncia nuove strategie a favore della crescita, che saranno attuate fra il quarto trimestre e l’inizio del prossimo anno. L’amministratore delegato, Mark Thompson, annuncia infatti nuovi e più variegati piani di abbonamento per consentire ai lettori di pagare meno l’accesso alle storie più importanti e interessanti del New York Times. Per i più avidi lettori l’abbonamento premuim sarà  arricchito con la possibilità  di partecipare agli eventi organizzati dal New York Times.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

La Regione Lazio presenta le azioni per l’editoria. Zingaretti: obiettivo ridare dignità al settore, sostenendolo

Priorità nel continuare a promuovere la lettura di libri, dice Pietro Grasso al convegno Il libro digitale

Pearson taglia 4 mila posti di lavoro. Annunciato il piano di ristrutturazione da mezzo miliardo di dollari