Comunicazione, Editoria, New media

02 maggio 2013 | 9:15

SIEMENS: PRUDENTE PER 2013 DOPO SECONDO TRIMESTRE INCERTO

(AGI/AFP) – Berlino, 2 mag. – Il colosso elettronico tedesco Siemens e’ prudente per quanto riguarda le sue stime di fine anno, dopo un secondo trimestre incerto. “I risultati del secondo trimestre sono misti” spiega l’amministratore delegato Peter Loescher, secondo il quale gli ordini sono buoni, mentre il gruppo e’ appannato per quanto riguarda utili e fatturato. Gli ordini del secondo trimestre (i conti di Siemens chiudono a ottobre e non a dicembre) salgono del 20% a 21,451 miliardi di euro, mentre i profitti netti salgono del 10% a 1.03 miliardi di euro, meno del previsto e il fatturato arretra del 7% a 18 miliardi di euro. Per fine anno Siemens si aspetta circa 900 milioni di euro di c osti di ristrutturazione e un utile operativo di 4,5 ai minimi della forbice 4,5-5 miliardi di euro prevista inizialmente. (AGI)