Telecom I.: Bernabe’ stringe su rete con Fsi

ROMA (MF-DJ)–Franco Bernabe’ procede spedito per aprire il negoziato con 3 Italia e scorporare la rete. Al Consiglio di Telecom I. dell’8 maggio arriveranno le due proposte, correlate tra loro, visto che se il gruppo dovesse passare ai cinesi di Hutchison Whampoa, l’infrastruttura dovra’ restare a maggioranza italiana.
Lo scrive il “Messaggero” precisando che a questo fine il presidente esecutivo dovrebbe portare al prossimo Cda la bozza di un term sheet con il Fondo Strategico Italiano (Fsi), cioe’ un accordo preliminare contenente i termini e le condizioni di una partnership con il braccio della Cassa depositi e prestiti da realizzare contemporaneamente alla quotazione in Borsa della newco; alla quale Telecom I. trasferira’ le attivita’ Opac (acronimo di Open access), che equivale alla rete fino al cabinet.
In parallelo, Bernabe’ fornira’ un’informativa complessiva su 3, da cui dovrebbe scaturire l’interesse ad aprire un tavolo negoziale per la fusione, dai cinesi subordinata alla conquista della leadership aziendale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Il presidente iraniano Rohani: statue coperte? E’ solo un caso giornalistico

Padre Ciro Benedettini lascia la vicedirezione della sala stampa vaticana dopo 22 anni di servizio

Convocata per le 14:30 di oggi un’assemblea del Cdr di Rainews con Usigrai e Fnsi